Lezione 2 of 6

GABRIELE D’ANNUNZIO – Il ritratto di Andrea Sperelli

“Il ritratto di Andrea Sperelli” è un romanzo di Gabriele D’Annunzio pubblicato nel 1889. La trama ruota attorno alla figura del protagonista Andrea Sperelli, un giovane aristocratico romano dedito alla bellezza e alla ricerca del piacere, che si ritrova a confrontarsi con le proprie scelte di vita e con i valori della società dell’epoca. Il romanzo è un capolavoro della letteratura decadente italiana, caratterizzato da una prosa elegante e ricca di suggestioni.