Lezione 4 of 4
In Corso

INTRODUZIONE AL BAROCCO

Il Barocco è un periodo affascinante nella storia della letteratura e dell’arte italiana, che si estende dal tardo XVI secolo fino al XVIII secolo. Questo movimento culturale è caratterizzato da uno stile ricco, complesso e ornamentale che ha cercato di catturare l’emozione umana in tutte le sue sfaccettature. L’introduzione al Barocco richiede una comprensione del concetto stesso e dell’uso del termine. Il termine “barocco” deriva dalla parola portoghese “barroco”, che significa “perla irregolare”. Questa etimologia riflette l’idea di una bellezza complessa e irregolare, tipica del periodo. Il Barocco ha segnato una rottura con il Rinascimento, concentrando l’attenzione sull’emozione e sulla complessità dell’esperienza umana, piuttosto che sulla perfezione classica. Nel contesto letterario, il Barocco ha prodotto alcuni dei poeti più iconici della letteratura italiana, come Giovanni Battista Marino e Giambattista Guarini. Le loro opere si caratterizzano per uno stile elaborato e una profonda esplorazione dei temi della fugacità, della bellezza e dell’amore. Il Barocco ha anche lasciato un’impronta indelebile nell’architettura, nella musica e nelle arti visive, producendo opere straordinarie come la Basilica di San Pietro in Vaticano e le composizioni di Claudio Monteverdi. In sintesi, l’Introduzione al Barocco ci permette di immergerci in un periodo di straordinaria creatività e complessità artistica, in cui l’arte si è evoluta in risposta alle sfide culturali e sociali del suo tempo, producendo opere che continuano a ispirare e affascinare ancora oggi. #Barocco #letteraturaitaliana #artebarocca #GiovanniBattistaMarino #GiambattistaGuarini #complessità #bellezza #emotività #storialetteraria