Lezione 4 of 4
In Corso

L’INGHILTERRA DALLA CONQUISTA NORMANNA ALL’AFFERMAZIONE DELLA MAGNA CHARTA

La storia dell’Inghilterra, dall’epoca della conquista normanna all’affermazione della Magna Charta, rappresenta un capitolo affascinante e cruciale nell’evoluzione della nazione britannica. Questo periodo, che si estende dal 1066 al 1215, è segnato da una serie di eventi politici, sociali e legali che hanno plasmato il futuro dell’Inghilterra e hanno influenzato la storia del mondo occidentale. La conquista normanna del 1066, guidata da Guglielmo il Conquistatore, portò un nuovo sovrano e una nuova aristocrazia normanna in Inghilterra. Questo segnò l’inizio di una fusione culturale tra anglosassoni e normanni, che avrebbe alla fine portato alla formazione dell’identità inglese. L’affermazione della Magna Charta nel 1215 fu un momento epocale nella storia dell’Inghilterra medievale. Questo importante documento rappresenta una delle prime espressioni dei principi di limitazione del potere del sovrano e dell’importanza delle leggi, un concetto che avrebbe avuto un impatto duraturo sulla politica e sulla governance in Inghilterra e oltre. Nella lezione del professor Mele, esploreremo approfonditamente questi avvenimenti storici, analizzando le loro cause, le conseguenze e l’influenza sullo sviluppo della monarchia e delle istituzioni inglesi. Sarà un’opportunità per comprendere meglio la complessa transizione dall’Inghilterra normanna all’Inghilterra medievale e la nascita dei principi legali che ancorano ancora oggi la democrazia inglese. #ConquistaNormanna #MagnaCharta #StoriaInghilterra #GuglielmoIlConquistatore #MonarchiaMedievale #LimitiDelPotereReale